Guerrilla Marketing: promuovere a costo zero ~ AlkimiaDigital

Sono questi i valori alla base del nostro successo, branding, creative & social specialist. Ecco perché siamo fieri dei nostri 6 anni d’efficienza dedicati a marchi italiani e internazionali. È così che diamo vita a singole storie di brand.

+39 0831 17 06 990
box@alkimiadigital.it
APRI UN TICKET
Search
 

Blog

Guerrilla Marketing: promuovere a costo zero

Desideri ampliare la tua clientela, ma non hai idea di quali strategie siano realmente in grado di attrarre i consumatori? In questo caso il Guerrilla Marketing si dimostrerà estremamente utile senza richiedere nuovi investimenti.


Cosa si intende per Guerrilla Marketing
Il termine Guerrilla Marketing fa riferimento a una forma pubblicitaria non convenzionale, che ha l’obiettivo di massimizzare i risultati a costo zero sfruttando soprattutto creatività e immaginazione. Il nome scelto è mutuato dal campo militare, e si collega alle modalità di combattimento low-cost. Tale strumento ha fatto la sua comparsa negli anni ’80 in seguito al successo riscontrato dai messaggi pubblicitari su Tv, radio e carta stampata. Le aziende che, per ragioni di budget, non avevano l’opportunità di promuovere campagne pubblicitarie, iniziarono così a sviluppare nuove idee.

È nel 1984 che il nome Guerrilla Marketing è apparso in un testo per la prima volta, precisamente nel libro omonimo di Jay Conrad. Anche oggi questa strategia conferma la sua validità, considerando che la pubblicità in forma tradizionale ha perso gran parte del suo appeal. I punti di forza di questa strategia a costo zero Una peculiarità del Guerrilla Marketing è il fatto dimostrarsi efficace in diversi settori, e nei confronti di aziende di qualsiasi dimensione. Viene utilizzata sia da aziende leader di mercato che mirano a stabilizzare la posizione acquisita che da nuovi operatori in cerca di maggiore visibilità. Perché tale strategia raggiunga i risultati sperati è necessario investire su risorse creative che sorprendano il consumatore. Deve essere sottolineata la capacità del Guerrilla Marketing di favorire il passaparola. Come dovrai agire sul piano concreto? Potrai optare per strategie di “Ambient marketing”, organizzare “happening” o, ancora, ideare performance in piazze, giardini e strade che coinvolgano direttamente i passanti.


Suggerimenti per una strategia
Guerrilla Marketing efficace Oggi le aziende che optano per il Guerrilla Marketing godono di un vantaggio rispetto al passato: il successo dei Social Media. Sfruttando al meglio le piattaforme è così possibile promuovere una forma di comunicazione “cross mediale”. Individuato il target di riferimento scegli un messaggio chiaro, sintetico, originale e innovativo. Se vuoi provare ad adottare una strategia Guerrilla Marketing, ma non hai le idee chiare su come procedere, affidati ad Alkimia Digital. La Digital Web Agency ti supporterà al meglio per permetterti di raggiungere una maggiore visibilità.